Consigli Utili

. Postato in Easy Food

• frazionare i pasti (oltre a pranzo e cena anche colazione e 1-2 spuntini);
• variare l’alimentazione; 
• non eccedere nella quantità; 
• preferire gli amidi agli zuccheri semplici (es. pane, pasta, polenta anziché zucchero da cucina); 
• apporto di carni equilibrato tra bianche, rosse e pesce (almeno 1-2 volte la settimana); 
• introdurre quotidianamente verdura e frutta (2-3 pezzi al giorno); 
• preferire i grassi vegetali (rispetto agli animali), crudi; 
• dolci, uova, formaggi ed affettati non più di due volte la settimana; 
• il vino, sempre durante i pasti, non deve superare i 2 bicchieri al giorno; 
• bere almeno un litro di acqua al giorno (evita anche la stitichezza); 
• assumere solo raramente bibite zuccherate, salsicce, cotechino, ecc.; 
• attenzione al sale, presente anche nei dadi, nelle conserve, ecc.; 
• fare attività fisica;

Non esiste né come prodotto naturale, né come trasformato, “ l’alimento completo” che contenga tutte le sostanze nella giusta quantità e che sia in grado di soddisfare da solo tutte le nostre necessità.

Di conseguenza il modo più sicuro per garantire l’apporto di tutti i nutrienti indispensabili all’organismo è quello di ricorrere alla più ampia varietà possibile ed alle più opportune combinazioni di alimenti diversi.

Anche la loro preparazione è importante (ad es. la cottura). Una dieta monotona ed eccessiva comporta rischi per la salute come arteriosclerosi, diabete, tumori.

La diversificazione invece assicura una maggiore protezione anche attraverso l’apporto di vitamine e di minerali. Bisogna avere una corretta e sana alimentazione per mantenere una buona salute.

Banner

Copyright © 2013 www.avistropea.it - by: cfInformatica
Via Campo di Sotto c/o Ospedale civile - Tel. +39.0000.000000
CF: 96018900793 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.